A Trivero, a Casa Zegna archivio storico e polo di aggregazione culturale 

SOFT LIFE - AVVOLTI NELLE FIBRE NATURALI

ETICA E RISPETTO ATTRAVERSO LA RICERCA DELLA QUALITA' TESSILE

Inaugurazione sabato 6 maggio dalle ore 15,30

e laboratorio per bambini "PER UN PELO"

La mostra è a cura di Maria Luisa Frisa con l'intento di porre in primo piano la qualità e la varietà delle lane e dei tessuti naturali Zegna in una fantasmagoria tessile: una installazione che, partendo da una serie di tessuti straordinari per la loro qualità ma anche per il modo di accogliere il corpo e confortarlo, diventa dispositivo narrativo. Attraverso questi tessuti si racconta la storia della loro nascita mettendo i luoghi in relazione alle loro peculiarità ma anche alle traiettorie temporali che ne hanno definito le performance nel presente.

Immagini, testi, mappe, definiscono rotte dell'immaginazione e del sapere. Ma sono gli animali stilizzatti, imbottiture che diventano sagome differenti, foderate riutilizzando i materiali della ricerca tessile: campioni, provini e rimanenze delle creazioni del Lanificio che occupano lo spazio della galleria espositiva di Casa Zegna a ricreare uno zoo colorato e giocoso capace di riportarci all'origine di tutto. Soft Life è una piattaforma che ci riporta alle origini di quel rispetto verso gli animali che è il fondamento di un'industria etica che crede nei valori sociali e ambientali. Che agisce nel rispetto dell'ambiente pensando al futuro del nostro pianeta.

Sempre a Casa Zegna, per i visitatori più piccoli dalle 15.30 alle 18.00, nell’ambito di “TANTI HABITAT PER TUTTI” (incontri per tutta la famiglia ispirati dai principi dell'Educazione Cosmica Montessori), da non perdere uno speciale laboratorio didattico dal titolo: “PER UN PELO” consigliato per bambini dai 4 ai 7 anni: setole, peli, piume... nel laboratorio costruiremo manti, pellicce, gusci che parlano degli animali e dei loro habitat lavoreremo sulla texture di pelo, piume, pelle... Quindi sulla superficie degli animali e sull'importanza dell'accumulo. Costruiremo superfici con diverse tecniche che usano l'accumulo per richiamare la funzione di peli,piume, squame... e il loro senso rispetto all'habitat.

La rassegna dei laboratori per bambini prosegue poi sempre a Casa Zegna con altri quattro momenti, ognuno dei quali sarà occasione per approfondire un aspetto degli animali:

Domenica 21 maggio

“F-ORME ALL’IMPRONTA” studio sulle orme e sulle articolazioni degli animali fantastici. Consigliato 4-7 anni.

Domenica 28 maggio

“ANDARE ALL’OSSO” evento speciale presso la Conca dei Rododendri sulla struttura degli animali per bambini dai 10-13 anni.

Domenica 25 giugno

“BESTIARI BESTIALI” partendo dalle specificità di animali esistenti comporremo esseri favolosi e lavoreremo sulla forma dell'animale (grande piccolo, quante zampe), per costruire la sua silhouette e la sua descrizione . Consigliato 7-11 anni.

Domenica 9 luglio

“IL CACALOGO DEGLI ANIMALI FANTASTICI” laboratorio sui preziosi scarti di animali fantastici. Consigliato 4-11 anni.

Tanti Habitat per Tutti” è un ciclo di laboratori ispirato al metodo Montessori: la scienziata italiana sosteneva l’importanza di alimentare nei bambini “il sentimento della natura” stimolando la curiosità e lo stupore nei confronti di ciò che avviene intorno a loro. Questo approccio (Educazione Cosmica) stimola i bambini a comprendere che ogni elemento naturale è collegato e interdipendente su questo pianeta, come i ricami di una tela che insieme formano un tessuto magnifico.

I laboratori sono gratuiti con prenotazione obbligatoria.

Inizio attività ore 15.30 - durata 1 ora e mezza circa

a cura di Consorzio Sociale il filo da tessere

Informazioni

La mostra sarà visitabile le successive domeniche dalle 14.00 alle 18.00 fino al 9 luglio. Ingresso gratuito all'inaugurazione e ogni prima domenica del mese. Le restanti domeniche ingresso intero 3 euro, ingresso ridotto 2 euro.

Segnaliamo inoltre che a Biella nel mese di maggio torna SELVATICA 6^ EDIZIONEun festival tra natura e arte promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella. Mostre di fotografia, pittura e scultura a Palazzo Gromo Losa e Palazzo Ferrero.  Presso il Museo del Territorio Biellese  “Be wild” premio per giovani artisti e photo contest “Nord ovest naturae”. Un ruolo speciale come “luogo esperienziale” dove vivere la natura outdoor è riservato all'Oasi Zegna con attività didattiche  e laboratori.

Info: www.selvaticafestival.net 

Riferimenti e informazioni