Archivio news

Giornata Nazionale del Paesaggio: si celebra oggi la prima edizione

Oltre 150 gli appuntamenti in tutta Italia per la prima edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio indetta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, che da quest’anno si celebrerà il 14 marzo con l'intento di promuovere le bellezze del territorio come valore identitario del nostro Paese, da tutelare e da conoscere.

A rivelare la bellezza e l’unicità dell’Oasi Zegna, un'area naturalistica affascinante che merita di essere vissuta in modalità “slow”, sono proprio i suoi paesaggi. E' percorrendo la Panoramica Zegna - la strada che sale fino a Bielmonte - che si possono comodamente ammirare ampi scorci e panorami mozzafiato sulla pianura padana e sulle alpi circostanti, con moltissime piazzole di sosta e pannelli indicatori.

Ve ne sveliamo tre, tra i tanti che si possono ammirare, in prossimità dei quali è possibile anche assaporare i sapori autentici del territorio presso i tipici punti ristoro. 

 

LA BRUGHIERA E IL SUO SANTUARIO

A soli 2 km da Trivero, in una zona circondata da pascoli e boschi, sorge il Santuario Nostra Signora della Brughiera dal quale si può ammirare uno spettacolare panorama della Pianura Padana. A monte del Santuario La Cascina il Faggio offre un suggestivo connubio tra ospitalità tipica, natura, relax e spiritualità (tel. 015 756613).

 

BIELMONTE, UNA BALCONATA A RIDOSSO DELLE ALPI BIELLESI

E’ il cuore dell’Oasi Zegna, un angolo incantevole che si affaccia sulla Pianura  Padana e regala alla vista scenari da incorniciare. Un piccolo paradiso ad un passo dalla città. Luoghi di osservazione privilegiati sono sicuramente le stanze e la terrazza dell’Albergo Bucaneve che da quest’anno ospita anche una vasca idromassaggio in legno per momenti di puro relax. All’interno il Ristorante propone ottime ricette e piatti del territorio con un'attenzione particolare ai prodotti di stagione (tel 015.744184 www.bucaneve.eu).

 

BOCCHETTO SESSERA, VIA DI ACCESSO ALLA VALSESSERA E AL BOSCO DEL SORRISO

Un luogo simbolo dell’Oasi Zegna con un ampio piazzale panoramico dal quale partono alcuni facile sentieri per ammirare gli splendidi panorami sulla Valsessera e sul Monte Rosa. Tra gli itinerari segnalati adatti a tutta la famiglia segnaliamo quello che si inoltra nel Bosco del Sorriso, un percorso esperienziale ad anello dove si può beneficiare delle proprietà bioenergetiche delle piante.  Sempre sul piazzale sorge la Locanda del Boccchetto Sessera dove è possibile pernottare e degustare oltre ai tipici taglieri di salumi e formaggi anche la “polenta moia” preparata con il formaggio maccagno e la panna o la selvaggina preparata secondo le antiche ricette della tradizione (tel.015 744115 www.bocchettosessera.it).